OLTRECONSOLE
Benvenuto su OltreConsole. Questo forum parla di informatica, console e PC in generale, ma anche di giochi come Minecraft, Pokemon, COD, Fifa, Pes, GTA e molto altro. Per usufruire di tutte le nostre funzioni effettua il login (se sei già registrato), altrimenti iscriviti nella nostra community. Prima di poter avere pieno accesso al forum, è necessario presentarsi nell'apposita sezione.
Ti aspettiamo!

OLTRECONSOLE


 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Ultimi argomenti
» PATCH ESS-NODRESS 2017-2018+LEGENDS
Ven 1 Dic 2017 - 18:23 Da matty13

» PES6 ESS-NODRESS 2016-2017+LEGENDS PES6 PC (FUNZIONA ANCHE IN MULTIPLAYER)
Mar 27 Giu 2017 - 16:38 Da matty13

» PES6 PATCH ESS-NODRESS 2015-2016
Lun 1 Ago 2016 - 11:48 Da matty13

» Una settima generazione pokemon in arrivo?
Ven 8 Lug 2016 - 19:21 Da JLK_perry2000_

» Command & Conquer 4 Tiberian Twilight conversione ita?
Mer 1 Giu 2016 - 23:14 Da JLK_perry2000_

» ciao a tutti!!!
Mer 1 Giu 2016 - 23:07 Da JLK_perry2000_

» Old but Gold
Mar 26 Apr 2016 - 22:31 Da Wareside

» salve salvino!
Dom 21 Feb 2016 - 18:01 Da JLK_perry2000_

» Minecraft 1.9
Mer 5 Ago 2015 - 18:46 Da Gastone Fortunato


Condividere | 
 

 [Guida: Come difendersi al meglio dai virus informatici]

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
28Luke
Amministratore
avatar

Messaggi : 160
Età : 17
Data d'iscrizione : 07.09.13
Località : Ferrara

MessaggioTitolo: [Guida: Come difendersi al meglio dai virus informatici]   Mer 8 Gen 2014 - 21:40

Con il generico termine virus intendiamo, ancora oggi, ogni codice malevolo in grado di arrecare danno ad un utente. Se una volta la diffusione dei virus avveniva soprattutto tramite lo scambio di file su dispositivi fisici quali floppy, cd-rom o chiavette usb, oggi i pericoli arrivano soprattutto dalla rete: la banda larga è a disposizione di tutti e le informazioni viaggiano da un capo all'altro del pianeta senza vincoli fisici. In questo modo anche il codice malevolo viaggia su internet.
Vediamo insieme come difendere il nostro computer e i nostri dati personali dai vecchi e dai nuovi pericoli.
Proteggersi dai virus

La trasmissione può avvenire tramite supporti esterni (soprattutto chiavette usb o schede sd) o tramite gli allegati della posta elettronica. Ecco qualche semplice consiglio per evitare danni considerevoli al proprio computer e la perdita dei dati personali:
-fate backup periodici dei dati più importanti;
-usate un software antivirus: in rete si trovano facilmente software gratuiti che garantiscono le stesse prestazioni di quelli a pagamento (consiglio avast, abita o Microsoft security essential).  Il programma deve essere sempre in esecuzione affinché controlli quotidianamente se vi sono aggiornamenti sui virus e esegua uno scansione dei file del proprio computer periodicamente;
-usate un Firewall tra il vostro computer e la rete Internet. I Firewall sono essenziali per coloro che hanno una connessione internet ADSL o via cavo (i sistemi Windows lo hanno di base, ma se volete essere al sicuro scaricate comodo firewall, gratis);
-non tenete il computer allacciato alla rete quando non lo usate;
-Non aprite gli allegati delle e-mail provenienti da sconosciuti e verificate prima il nome dei mittenti e il soggetto; ricordate che i semplici messaggi di posta elettronica, senza allegati, non sono mai veicolo di virus.
I nuovi pericoli: difendere i propri dati in rete

Social network, home banking, download. Sono queste le nuove strade in cui i virus si insinuano: il pericolo maggiore è che questi file malevoli possano rubare dati preziosi, come password, codici pin o dati sensibili. Per questo sono considerati ben più dannosi dei precedenti. Ecco, in sintesi, come funzionano le nuove minacce:
social network: anche con Facebook o Twitter si diffondono virus capaci di rubare password all'utente, l canali di trasmissione sono in genere la chat (su Facebook) o la posta interna (su Twitter), attraverso i quali può giungerci un link (apparentemente inviato da un nostro contatto) che nasconde pagine o contenuti nocivi. Il consiglio è di non cliccare mai su alcuna richiesta che ci sembra sospetta, avvertendo immediatamente l'amico da cui è partito il messaggio, che sicuramente è infetto dal virus. Solitamente, basta aggiornare il proprio antivirus ed effettuare una buona scansione per rimuovere il pericoloso materiale virale;
home banking: sono in genere i "trojan horse" ad attentare la sicurezza sui nostri conti correnti online. Un "trojan" si installa sul Pc, senza che l'utente possa rendersene conto, e compromette la sicurezza dei dati memorizzati o trasmessi ai siti su cui di solito navighiamo.
Si presenta, in genere, chiedendo simultaneamente i codici segreti che la banca ci mette a disposizione in momenti non previsti della transazione per utilizzarli, poi, in un secondo momento per fare prelievi non autorizzati. Per questo è opportuno, anche nell'home banking, cambiare con frequenza le password o i pin di accesso.
Download: può capitare, navigando su internet o utilizzando sistemi di condivisione dati (BitTorrent o Peer to Peer), di scaricare dei file da fonti poco attendibili. Un buon antivirus riconosce immediatamente il pericolo, ma è sempre sconsigliato eseguire download di dubbia provenienza.
Bluetooth: anche la tecnologia Bluetooth può essere fonte di virus. I dispositivi che si servono di tale tecnologia sono potenzialmente attaccabili da malware. Attenzione, quindi, a scaricare applicazioni da Internet o nuovi software con il vostro cellulare o computer: è sempre necessario verificare l'affidabilità della fonte da cui si scarica il software.
Qual è la regola migliore per evitare di finire nella rete di queste minacce? A
un sistema di password sicure. Per questo è importante variare le password che si usano, componendole di lettere maiuscole e minuscole e anche di numeri o caratteri speciali, evitando, sempre, di comporle con informazioni personali (tipo data di nascita, nome del figlio o del gatto, ecc).
Ma ricordate sempre che, oltre allo regole appena scritte il metodo più efficacie per contrastare i virus è il buon senso dell'utente , che deve impegnarsi a non fare cose strane o che non sa Fare con il proprio pc.

_________________
lol! Luke è stato qui  bravo ... Alla prossima! Cit.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
powerdragon00

avatar

Messaggi : 219
Età : 17
Data d'iscrizione : 21.11.13
Località : ti piacerebbe saperlo eh?

MessaggioTitolo: Re: [Guida: Come difendersi al meglio dai virus informatici]   Mer 8 Gen 2014 - 22:15

bella guida, io ho avast ^^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
[Guida: Come difendersi al meglio dai virus informatici]
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Guida al Bardo
» Guida alla pittura condensata
» meglio colori citadel o Colori Vallejo Game Color?
» Eldar Oscuri-Guida delle Unità
» Test per conoscerci meglio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OLTRECONSOLE :: Guide e recensioni-
Andare verso: